Paolo Magaletta


Vai ai contenuti

Menu principale:


In the court of the Crimson King

Elenco album

IN THE COURT OF THE CRIMSON KING
KCCBXLP 3LP BOX - EUROPA /EUROPE
Lato A: Moonchild(full version)/I Talk to the Wind(alternate mix) In the court of the crimson king/Epitaph/Get thy Bearings
Lato B: I Talk to the Wind(duo version)/21st Century Schizoid Man(Morgan Studios, instrumental)I Talk to the Wind (BBC session)/21st Century Schizoid Man(BBC transcription)
Lato C: 21st Century Schizoid Man(instrumental)/I Talk to the Wind(studio run through)/Epitaph(alternate version)
Lato D:
Moonchild(take 1)/The Court of the Crimson King(take 3)/Moonchild(original stereo)
Lato E:
21st Century Schizoid Man/The Court of the Crimson King/Get thy Bearings
Lato F:
Epitaph/Mantra/Travel Weary Capricorn/Mars/The Court of the Crimson King(mono album mix)


Questo box è un operazione decisamente controversa: se da un lato il suo layout è assolutamente discutibile, dall'altro i contenuti lo rendono un pezzo appetibile per ogni collezionista; lascia molto perplessi la scelta di copiare la copertina del primo lp, con tutte le considerazioni negative del caso, anche se la qualità del box è sicuramente elevatissima, laddove l'immagine frontale è un ologramma del celebre murales di B.Godber; d'altronde le prime 4 facciate mostrano il primo lp nelle sue fasi embrionali e di sviluppo, gettando luce su aspetti prima mai esplorati. Le versioni sono oggettivamente interessanti, anche nella loro ripetizione che non stanca all'ascolto, offrendosi sempre diverse tra loro in modo sostanziale. Il terzo lp è invece la registrazione del famoso concerto gratuito tenuto a Londra Hyde Park il 5 luglio 1969, di buona qualità sonora ed interessante soprattutto se visto come una delle prime se non la prima performance dal vivo del gruppo di fronte ad un pubblico così vasto. Senz'altro i KC on sfigurarono nel cartellone, anche se bisogna ammettere che nel procedere dei brani si ascolta una tendenza confusionatria nelle esecuzioni, forse figlia della pressione dell'evento e per il ridotto repertorio a disposizione del gruppo. L'ultimo brano della sesta facciata è un ulteriore versione di in the court, nel missaggio per le versioni mono del primo lp.

This box is surely a controversial operation; if from a point of view, layout is absolutely disputable, from another one contents makes this issue a very tempting one for any collector; keep puzzle the choice to copy the original first lp art work, even if the box quality is superior, whereas the front image is an hologram of the famous Barry Godber graffiti; anyway first four sides shows the first lp in its embryonic and developing stages, shining lights on aspects never heard before. Tracks are clearly interesting, even in the repeat, never boring, showing different takes one from the other. Third lp is the London Hyde park free concert held in July 5th 1969, with a good sound quality, interesting as this was probably one of the first big opportunities for KC to perform on stage in front a such enormous audience. The group don't make a poor impression, even if we notice that the performance, running on, lacks of coordination between the musicians, maybe due the the high pressure from the event or maybe due to the small repertoire of the band. Last track is another in the court version with the mixing for original mono lp's.


Home Page | king crimson | Elenco album | split groups | Elenco Album | bootlegs | Elenco Album | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu